La Galleria è stata inaugurata nel 2007 con le opere della stessa proprietaria Mehri H. Azadeh, nata a Tehran nel 1952 e laureata all’università di belle arti. Il restauro dell’immobile è durato più di due anni, nel rispetto e nella salvaguardia di tutte le risorse artistiche e storiche riportate alla luce.

Il luogo è nato per attività personale e per lo studio d’arte visiva, e solo in seguito è diventata formalmente una galleria d’arte. Attualmente la Galleria è anche la sede dell’Associazione Culturale Internazionale Artedove, che riunisce artisti, critici, docenti, e amanti dell’arte visiva e della promozione culturale.

Parte di un alloggio abitativo complessivamente di circa 200 mq, la galleria dischiude un piccolo scorcio della città che pochi fiorentini hanno mai visto.
Abitazione: 60 mq (edificio settecentesco).
Giardino e terrazzo: 90 mq.
Galleria: 80 mq (edificio trecentesco).

La Galleria Artedove si trova in via de’ macci 81 rosso a Firenze, ed è visitabile nelle ore di apertura durante gli eventi o su prenotazione al numero +39 0552477744.


Questo slideshow richiede JavaScript.